CRONACHE IMMATERIALI

_____________________________________________________________________________________________
L’aria è quella cosa leggera, che sta intorno alla tua testa e diventa più chiara quando ridi.
_____________________________________________________________________________________________
Non c’è niente di più immateriale dell’aria, attraversata da connessioni, segnali, suoni che ci permettono di comunicare. Soltanto emettendo aria riusciamo a parlare. Tonino Guerra l’ha cantata nel suo modo disincantato. Uno dei tanti omaggi possibili per ricordare lo sceneggiatore di più di 100 film -che hanno accompagnato la generazione dei born in the 50s con scene epocali (la scena finale di Zabriskie Point) aneddoti  visioni (i carrelli di Nostalghia) immagini sguardi (Omar Sharif mentre guarda volare S.Giuseppe da Copertino)  modi di dire (“mi’ nono fava i mattoni”)- è copia&incollare uno dei suoi detti memorabili, una poesia di quelle dette al bar o “fatte” a un pranzo di notte per divertire chi ti sta mangiando e porla in esergo a futura memoria. La collina della PersonalSpoonRiver si sta affollando.

IL CONFINE MEDIATICO (35)

      

skrunda-1 location del film di andrei trakowski STALKER

Lettonia: è in vendita un’intera città fantasma

Skrunda. La base d’asta per comprare un’intera città fantasma della Lettonia è di 300mila euro. La città in questione si chiama Skrunda-1 ed è un’ex città militare sovietica, che Riga ha deciso di mettere in vendita bandendo un’asta pubblica. La città è stata abbandonata una dozzina d’anni fa e fu costruita attorno ad un radar che faceva parte del sistema di controllo avanzato dell’Unione sovietica.
Skrunda-1 è composta da 70 edifici tra cui blocchi residenziali, una scuola, un hotel e un ospedale. Buona parte in pessime condizioni. L’aspirante compratore, che rimarrà anonimo su volere del governo lettone, dovrà acquistare tutto in blocco.

IL CONFINE MEDIATICO (12)

PER UNA VISIONE CORRETTA DEI VIDEO INSERITI

E PER VARCARE IL CONFINE MEDIATICO

PREDISPONETEVI A GUARDARLI  IN SEQUENZA

MA CONTEMPORANEAMENTE

LE IMMAGINI PARTIRANNO IN TEMPI SFALSATI

E NON SI RIUSCIRA’ A VEDERE PIU’ DI 2 VIDEO

 NECESSARIO SARA’ ANDARE SU E GIU’ CON IL CURSORE

GLI AUDII SOVRAPPOSTI

CREERANNO  RISULTATI SORPRENDENTI