LA SAPIENZA DEL CAMMELLO

Cammelli che parlano tutte le lingue del mondo, anche quelle scomparse, che sanno persino scrivere.

Scenari esotici. Re, draghi, deserti. Il re si chiama Cactus. Paesaggi insoliti. Animali umanizzati come nella migliore tradizione disneyana ( ma i cammelli in Disney sono solo animali da parata).

Tra le righe di queste storie fiabesche si nascondono – ma mica tanto son nascosti – dei messaggi universali, dove sul fondo c’è la nostalgia per un mondo che forse al tempo dei tempi conosceva una certa armonia tra umanità e natura.

Tutte le guerre cessarono di botto

e l’odio lasciò il posto all’amore

e al rispetto dell’esistenza altrui.

La saggezza dei cammelli si bilancia con la stupidità degli uomini. Piccoli cammelli nati dalla fantasia di Chiara Taormina.

Non è la prima avventura di questi sapienti animali. Da qualche anno Chiara pubblica piccole storie che sembrano solo per bambini. Questa si intitola Cammy e il Tempio del Sole.

Immagino Chiara che inventa queste storie mentre le racconta a sua figlia.

20130924-223550.jpg

Fino a che non ho etto il raccontoi cammelli fanno venire in mente le sigarette che fumavo da ragazzo, le Camel senza filtro le fumava Bogart, adesso non più.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...