#Leucò

I dialoghi con Leucò ai tempi della twitteratura

2010047

“Non c’è scrittore autentico, il quale non abbia i suoi quarti di Luna,
il suo capriccio, la musa nascosta…”
Dalla prefazione di Cesare Pavese ai Dialoghi con Leucò

L’idea/
Dopo il grande successo di #LunaFalò (più di 5mila tweet per 600mila contatti
raggiunti), il ricco dibattito generatosi sull’utilizzo dei social network come
intermediari nella divulgazione culturale e la selezione del bando per
l’innovazione @Che_Fare (votate su http://www.fondazionecesarepavese.it o
http://www.che-fare.com , c’è ancora tempo!), la Fondazione Cesare Pavese lancia
un nuovo progetto di riscrittura su twitter: #Leucò.
Saranno I dialoghi con Leucò i protagonisti di questa nuova tappa di
condivisione sociale di un’opera letteraria: un testo complesso, profondo e di
rara potenza espressiva, che però l’autore ha considerato il più importante per
il suo percorso umano e intellettuale. Una serie di Dialoghi, ma anche e
sopratttutto un insieme articolato di nuclei simbolici da cui possono generarsi
ulteriori e molteplici riflessi semantici.
L’idea diventa riscrittura, attraverso twitter e il vincolo formale dei 140
caratteri, dei Dialoghi con Leucò: 27 dialoghi in 27 sessioni di riscrittura. La
schiettezza sintetica di Pavese che diventa tweet alla ricerca dell’essenza
profonda di ogni dialogo.
I Titani e i canali/
I dialoghi sono 27 e verranno lanciati, uno ogni tre giorni, da un “capitano”,
novello Prometeo o Titano, che darà l’avvio al dialogo con uno starting-tweet
cui tutti gli altri potranno rispondere, come appunto in un dialogo. Mutuando la
formula già utilizzata per #LunaFalò, i tweet potranno muoversi lungo due
dimensioni:
– Sincronia, variazioni su un singolo capitolo/episodio contraddistinte
da sottohashtag dedicati ad uno specifico registro di stile es. Fondazione Cesare Pavese
P.za Confraternita, 1 – 12058 Santo Stefano Belbo (CN)
P.IVA 03007420049 – Tel. 0141/1849000 – 843730 – 840894
http://www.fondazionecesarepavese.it, info@fondazionecesarepavese.it
#Leucò/Notazioni, #Leucò/PartitaDoppia, #Leucò/Litoti (modello
#TweetQueneau)
– Diacronia, narrazione per capitoli successivi con hashtag numerato
es. #Leucò/01, #Leucò/02, #Leucò/03 (modello #LunaFalò)
Il Titano, al termine dei 3 giorni di riscrittura, selezionerà fra tutti i tweet
prodotti per quel capitolo con l’hashtag #Leucò, i migliori 24, e li archivierà in
un proprio Storify, che poi verrà ricalcato nell’account Storify della Fondazione.
Inoltre ogni Titano realizzerà sul proprio account Pinterest una “board”
dedicata al relativo dialogo, approfondendone ulteriormente le tematiche. I pin
migliori e più significativi verranno raccolti dall’account Pinterest della
Fondazione.
Saranno 27 gli starting-tweet per altrettanti flussi, ciascuno per ogni
capitolo, guidati da un Titano. In questo modo si produrranno due livelli di
lettura: quello del testo (ogni capitolo è inteso come tale) e quello del
supertesto (il lavoro di significazione attivato dai molteplici incroci fra i 27
flussi).
Il gioco avrà inizio il 14 gennaio 2013 con il primo Titano e il primo
starting-tweet. I partecipanti che vogliono candidarsi come Titano possono
farlo mandando una mail, entro lunedì 7 gennaio 2013, all’indirizzo
fondazionecesarepavese@gmail.com con oggetto #Leucò- Titano. L’elenco dei
Titani collegati ai singoli capitoli verrà comunicato giovedi 10 gennaio 2013.
La lettura/riscrittura di #Leucò è un progetto aperto, dedicato a tutti gli
utenti di Twitter.
Il Calendario/
Un dialogo ogni tre giorni, a partire dal 14 gennaio e fino al 4 aprile 2013
#Leucò/01 -> 14 – 17 gennaio: La nube
#Leucò/02 -> 18 – 20 gennaio: La Chimera
#Leucò/03 -> 21 – 23 gennaio: I ciechi
#Leucò/04 -> 24 – 26 gennaio: Le cavalle

Tri

Fondazione Cesare Pavese
P.za Confraternita, 1 – 12058 Santo Stefano Belbo (CN)
Tel. 0141/1849000 – 843730 – 840894
http://www.fondazionecesarepavese.it, info@fondazionecesarepavese.it

2 pensieri su “#Leucò

  1. Nell’augurio di farvi cosa gradita vi invio questa registrazione da me eseguita del racconto ” La Nube”, da Dialoghi con Leucò di Cesare Pavese.
    E’ parte di un progetto piu’ ampio che si occupa di teatro audio, ma credo sia apprezzabile anche come semplice registrazione.
    cordiali saluti
    Alessandro Cuccu

    Che Issione finisse nel Tartaro per la sua Audacia, è probabile…. Falso invece che generasse i centauri dalle nuvole. Costoro eran gia’ un popolo al tempo delle nozze di suo figlio. Lapiti e Centauri escono da quel mondo titanico, in cui era consentito alle nature piu’ diverse di mischiarsi, e spesseggiavano quei mostri contro i quali l’Olimpo sara’ poi implacabile…
    La Nube
    Dialoghi con Leuco’, di Cesare Pavese

    produzione: Tecnoteatro / Alessandro Cuccu
    allestimento audio: Alessandro Cuccu, Alessandra Falca, Emiliano Dominici, Ines Felicienne Cuccu
    presa diretta, sound engineering, ottimizzazione: Luca Veru
    missaggio: Alessandro Cuccu

    buon ascolto

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...