TempoQuasiReale

C’è sempre quel primo momento i cui ti accorgi delle rondini…

domenica scorsa ne ho vista qualcuna entrando in autostrada,

l’aeroporto di falconara poco sulla destra…

una è sfrecciata davanti al mio sguardo stupìto (ogni anno lo stesso stupore)

ho pensato: ecco il momento in cui ti accorgi del ritorno delle rondini

e un primo momento in cui senti quel loro gridare in volo…

poco fa sul balconcino di casa, il crepuscolo che s’appressa

imago della fatal quiete, le nubi e i zeffiri sereni

Vagar mi fai co’ miei pensier su l’orme

che vanno al nulla eternoe intanto fugge questo reo tempo, e van con lui le forme.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...