DOPPIOZERO / Osimo / Paesi e città / Gilberto Severini/

la provincia non esiste più solo perchè la costante connessione alla rete elimina la differenza centro-periferia? osimo è anche la città del collegio campana dove arrivavano da lontano per formarsi personaggi come aurelio saffi, uno degli artefici della repubblica romana del 1849 e allora le piccole frontiere erano davvero uno spazio infinito di colline da superare, fiume da oltrepassare a fatica, da qui mosse contro cesare in epoche ancora più remote pompeo, la città è anche percorsa sotterraneamente dalla famose grotte piene di simboli esoterici dove si riunivano templari e congiurati e massoni e altri personaggi provenienti da ogni dove…chissà quale “rete” innervava la provincia nel passato…severini mi ha evocato mille suggestioni, in quella città ho frequentato il liceo negli anni 70

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...