PER GUSTARSI AL MEGLIO UN FILM AL CINEMA

 

Per gustarsi al meglio un film al cinema (non in tv dove la visione può essere solo frammentaria) bisogna andare in quelle sale che stanno per chiudere, dove tu e tua moglie siete i più giovani e la scelta è tra un film francese o un qualche splendore del sundancefilmfestival.

Per godere appieno di un film occorre avventurarsi in quelle sali parrocchiali, dove il prete alla cassa ti augura la buonavisione con complicità, forse ripensando agli anni del cineforum quando si accendevano le luci alla fine del film e lui era già lì appoggiato, alle prime file per il dibattito.

Per un’ottima serata cinefila occorre anche che il sonoro del cinema gracchi un po’, la pellicola abbia all’inizio qualche problema di quadro, le sedie siano rigide (meglio se di legno) e abbastanza scomode da costringerti a continui accavallamenti delle gambe per cercare la posizione più confortevole e che sia sufficientemente freddo (o caldo a seconda delle stagioni).

I biglietti invece vanno bene quelli di oggi dei multiplex, con l’ora il giorno il titolo del film e il posto, anche se è inbriante potersi sedere dove si vuole. Chi prima arriva meglio sta.

 

Un pensiero su “PER GUSTARSI AL MEGLIO UN FILM AL CINEMA

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...