ON/OFF

Il caldo è rivoluzionario
stacca gli iceberg dal pack
e li costringe a peregrinare
come gelide isole galleggianti
nell’oceano padre

Li costringe a vagare anonimi
senza che nessuno gli abbia dato
nemmeno un nome

il caldo è rivoluzionario
costringe le gemme a esplodere
in fioriture inusuali
così ai lati delle autostrade
c’è meno tristezza

Il freddo è reazionario
tutti lì a guardare la tv davanti al camino
guardi guardi e non vedi niente
mentre cade la neve
e sogni di essere al mare

Caldo/Freddo è quasi come On/Off
ma non è un andare oltre
le mie aspettative

MA SE ADESSO RIMANE TUTTO COSI’
E’ CONFERMATO VENTO DI PHOEN
CON SCARSE (NULLE) PRECIPITAZIONI

[12.01.2007]

http://www.lastampa.it/forum/Forum3.asp?chiuso=True&pg=260&IDmessaggio=125&IDforum=476

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...