L’AMMONITORE

Ha l’uomo nelle più profonde

plaghe del cuore un serpe giallo,

che dall’alto di un piedistallo

ad ogni Voglio, No! risponde.

Fissa lo sguardo nell’occhio vago

d’una Circe o d’una Virago,

il serpe dice: Non si deve!

Genera figli o foggia marmi,

ara la terra o scriva carmi,

il serpe dice: l’Ora è breve.

Mai l’uomo, se tenta e se spera,

non trascorre un solo momento

senza udire l’ammonimento

di quella vipera ciarliera.

CHARLES BAUDELAIRE

(traduzione di Romano Palatroni)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...