PIERSANTI

Addirittura Umberto ha preso un taxi per l’intervista. Abbiamo chiacchierato un po’, registrando tutto, anche i presunti e famigerati fuorionda che fanno tanto live. Mi sono sempre dimenticato di dirgli in quell’occasione che aveva preso il taxi dopo l’autobus da Urbino – l’auto  dal meccanico – che in un filmato da lui realizzato anni fa – per visualizzare il poema sulle sue Cesane, visto sulla Terza Rete Regionale, quando aveva quelle mezzore di programmazione locale – avevo scorto una foto che mi ritraeva ai tempi dell’Università a Roma.

Un paio di telefonate dopo il nostro incontro sporadico (quelle telefonate che si fanno per dire il giorno di trasmissione o del modo come procurarsi una copia del servizio) gli ho detto di quella foto nel suo vecchio filmato. Di sicuro subito dopo pensava già ad altro. Spero comunque quella foto l’abbia trovata nel suo filmato, tanto prima o poi capiterò a Urbino. Vorrei anche portargli una copia del mio poema IL PENSIERO CHE SI FORMA CAMMINANDO.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...