TWITTERATURA

mentre stava per essere fucilato la vita gli scorse davanti come un film scritto in 140 battute, morì giovanissimo
faceva pum con la bocca impugnando una pistola immaginaria quando tutti cantavano battisti, quella sera ne portò una vera, strage di 50enni

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...